Ritenute non versate e non operate unica sanzione del 20% Cass. 36886/2021 depositata il 26/11/2021

Ritenute non versate e non operate unica sanzione del 20% Cass. 36886/2021 depositata il 26/11/2021 In  caso di ritenute fiscali non operate e non versate, opera la sola sanzione del 20% per mancata applicazione della ritenuta e non anche quella da omesso versamento del 30%. Le due snzioni non sono…

Continua

La sentenza Tributaria copre dedotto e deducibile

Cass. Ord. Sez. 5 n. 35137/2021 Giudizio di ottemperanza e il giudicato implicito: La sentenza Tributaria copre dedotto e deducibile, pertanto il giudice tributaria deve annullare e disporre il rimborso anche se questo non è stato richiesto dal contribuente o statuito dalla sentenza. In un giudizio di ottemperanza, la CTP…

Continua

Crediti non spettanti e crediti inesistenti, la Cassazione delimita i confini

Crediti non spettanti e crediti inesistenti, la Cassazione delimita i confini Cassazione sentenza n.34445/2021 5 sezione civile depositata il 16/11/2021 Si intende inesistente il credito in relazione al quale manca, in tutto o in parte, il presupposto costitutivo e la cui inesistenza non sia riscontrabile mediante controlli di cui agli…

Continua

La lite tra amministratore e socio salva dalla presunzione a ristretta base societaria

La lite tra amministratore e socio salva dalla presunzione di distribuzione degli utili extracontabili ai soci  a ristretta base societaria Cass. 5 sezione tributaria ordinanza n. 29794/2021 depositata il 25/10/2021 Riferimenti normativi: Art. 39 comma 10 Dpr 600/73 Riferimenti giurisprudenziali: Cass. 26248/2010, Cass. 8473/2014, 27049/2019, Cass.29794/2021 Massima: La presunzione di…

Continua

La sentenza tributaria che non affronta un motivo di gravame è nulla

Cass. Tributaria Sez. 5 30868/2021 depositata il 29/10/2021 Riferimenti legislativi: artt. 3 Legge n. 241/1990, 7 Legge. n. 212/2000, 112 e 115 c.p.c. e 2697 c.c., nonché l’insufficiente, omessa e contraddittoria motivazione circa un punto decisivo della controversia, in relazione all’art. 360, comma 1, nn. 3) e 5), c.p.c Vi…

Continua

Prescrizione quinquiennale per le cartelle erariali, la Cassazione chiarisce il perchè

La Cassazione spiega perché anche le cartelle erariali si prescrivono dopo 5 anni Cassazione Civile Ord. Sez. 5 Num. 14244/2021 depositata il  25/05/2021, relatore Pepe Stefano  Rif. Giurisprudenziali, Cass 14244/2021, Cass 20955/2020, Cass 12715/2016 e Cass.12715/2009 Nonostante la Cassazione a sezioni Unite, le Commissioni Tributarie continuano a ritenere che le…

Continua

 Efficacia in sede tributaria del giudicato penale

 Efficacia in sede tributaria del giudicato penale Cassazione, 5 Sezione Tributaria,  n. 25632/2021 depositata il 22/09/2021 La sentenza penale di assoluzione pur sussistendo il doppio binario, non impedisce al giudice tributario di tenerne conto al fine della decisione come giudicato esterno e  non nè impedisce il deposito anche fuori termine,…

Continua

La motivazione apparente delle sentenze tributarie

La Motivazione apparente Corte di Cassazione 6 Civile Ord. n. 28146/2021 depositata il 14/10/2021 Fonte normativa: artt. 36 e 61 del D.L.vo 31 dicembre 1992 n. 546, (per la Cassazione in relazione all’art. 360, comma 1, n. 4, cod. proc. civ.,) Giurisprudenza: Cass., Sez. 6^, 14 ottobre 2021, n. 28146/2021,…

Continua

Carenza di motivazione della sentenza nullità

La Sentenza Tributaria non motivata è nulla Cass. 20803/2020 del 30/09/2020 Nulla la sentenza per violazione dell’art 112 cpc e 26 d.lvo 546/1992 , in relazione all’art 360 1° comma nr 4 cpc, quando il Giudice omette  di pronunciarsi sulle questioni sollevate. Secondo il consolidato orientamento della Cassazione «L’omessa pronuncia…

Continua

Motivi assorbiti da riproporre entro 60 giorni con controdeduzioni

Processo tributario: I motivi assorbiti vanno riproposti con le controdeduzioni entro 60 giorni dall’appello principale. Cassazione 5 sezione tributaria sentenza 10502/2021 del 21/04/2021 I difensori dei contribuenti devono stare molto attenti per l’orientamento della suprema Corte di legittimità, in virtù della quale i motivi assorbiti e non valutati dal giudice…

Continua